Consulenti del lavoro dal 1955 - Trapani - Roma - Milano

Fugallo's Blog

Sanzioni lavoratori

La corte di Cassazione nell’ordinanza n. 138/2018 si è espressa nel delicato tema di un licenziamento per giusta causa per assenza ingiustificata del lavoratore in un corso di sicurezza sul lavoro obbligatorio.

La corte di Cassazione respingendo le domande del lavoratore, risultato soccombente nei due precedenti giudizi di merito, ribadisce il principio secondo cui l’elencazione delle ipotesi di giusta causa di licenziamento contenute nei contratti collettivi, al contrario di quanto avviene per le sanzioni disciplinari di carattere conservativo (rimprovero, ammonizione, multe, etc…) hanno valenza esclusivamente esemplificativa che non escludono la sussistenza della giusta causa per grave inadempimento ovvero per i comportamenti considerati gravi del lavoratore alle norme etiche o del comune vivere civile.


Sanzioni lavoratori. La corte di Cassazione evidenzia nell’ ordinanza in parola, a prescindere dalle eventuali recidive comportamentali del lavoratore e dell’eventualità o meno delle sanzioni irrogate, mette in risalto gli obblighi di derivazione privatistica di cui agli articoli 1175 e 1375 del codice civile che altro non sono che l’obbligo di correttezza e buona fede contrattuale.

In tale situazione si mette in risalto come la nozione di giusta causa ha origini esclusivamente legali ed il giudice di merito non è in alcun modo vincolato alle previsioni contrattuali collettive anche se non esclude che se ne possa tener conto.

Sanzioni lavoratori. Nel caso concreto la formazione, e specialmente quella obbligatoria in tema di salute e sicurezza sul lavoro, sono importanti e rilevano nella loro obbligatorietà nella presenza ai corsi e che fanno parte del bagaglio di competenze e professionalità e dei curricula dei lavoratori. La mancata ed ingiustificata presenza ai corsi obbligatori viene considerata come una grave scorrettezza ed un comportamento grave che dimostra disinteresse dello stesso lavoratore verso l’azienda.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultimi articoli

da non perdere

Workshop formativi gratuiti. A Gennaio 2020 il calendario degli incontri formativi che si terranno presso la sede di Trapani.​
posti limitati

Trapani

Giuseppe Fugallo
Via Giovanni Battista Fardella, 349 91100 Trapani (TP)
Tel: (+39) 0923 478801
Mobile: (+39) 348 7629241
eMail: info@studiofugallo.it
eMail: trapani@studiofugallo.it
Pec: g.fugallo@consulentidellavoropec.it​
P. iva: 02156080810​

roma

Viale Spartaco 46/48
00174 Roma
Tel: (+39) 06 64731562
eMail: roma@studiofugallo.it
Referente: Dott.ssa Fabiola Laudati
dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle 18

milano

Via Mengoni ,4
Galleria Vittorio Emanuele
20121 Milano
Tel: (+39) 02 30315331
eMail: milano@studiofugallo.it