Fugallo's Blog

Articoli, Circolari e News

Pensione quota 100

In via sperimentale per il triennio dal 2019 al 2021 il Decreto Legge 4/2019 ha introdotto, per gli iscritti alla gestione Inps (non tutti) e per gli iscritti alla gestione separata, la possibilità di conseguire il diritto alla pensione ma solo per coloro che raggiungono un’età anagrafica di almeno 62 anni e di un’anzianità contributiva minima di 38 anni di contributi.

Impresa a tasso zero

La costituzione di nuove aziende prevede la possibilità di accedere ad un finanziamento a tasso agevolato per le imprese a prevalente o totale partecipazione giovanile o femminile da parte di Invitalia.

Collaborazione e subordinazione

Le collaborazioni coordinate e continuative, a far data dal 1 gennaio 2016 , che si concretano in prestazioni di lavoro esclusivamente personali e continuative e le cui modalità di esecuzione del rapporto lavorativo sono organizzate dal committente, nonché datore di lavoro, anche con riferimento ai tempi (orario di lavoro) e al luogo di lavoro (sede o unità locali o sedi temporanee) sono attratte dalla Legge dalla disciplina del lavoro subordinato.

Riscatto contribuzione

Il riscatto dei periodi non coperti da contribuzione per la prima volta in Italia diventa più semplice anche se ancora non usufruibile a tutti considerando inoltre la sperimentalità fino al 2021.

Primo soccorso aziendale

I soggetti incaricati al primo soccorso aziendale sono obbligati a frequentare i corsi di formazione specifici che risultano essere differenziati in base ai rischi aziendali. La formazione è svolta da personale medico che si avvale della collaborazione di personale infermieristico o di altro personale specializzato (esempio istruttori Blsd), nello svolgimento della parte pratica.

Sanzioni lavoratori

La corte di Cassazione nell’ordinanza n. 138/2018 si è espressa nel delicato tema di un licenziamento per giusta causa per assenza ingiustificata del lavoratore in un corso di sicurezza sul lavoro obbligatorio.

Ultimi articoli

Fugallo's Blog: Articoli Circolari News

welfare-aziendale

Il Welfare aziendale post-pandemia

I benefici del welfare aziendale anche per piccole e medie imprese: una valutazione da fare anche in virtù della pandemia Sempre maggior interesse tra le

consulente-del-lavoro-innovativo

Apprendistato senza limite d’età

Un’agevolazione appetibile ed a regime per le aziende e utile per la ripresa A seguito del protrarsi della crisi economica dovuta all’emergenza epidemiologica, le aziende

60 / 100