Archivi autore: admin

Per la prestazione occasionale bisogna rifarsi alla nuova normativa introdotta prima con il Decreto Legge 50/2017 che è stato convertito con modifiche sostanziali dalla legge 96/2017 e poi dalla Legge 90/2018 che ha introdotto delle novità per le imprese agricole e per le aziende alberghiere.

Leggi tutto

Si è tenuta a Roma il 24 Luglio 2019 la prima giunta nazionale della FederComTur, associazione che si occupa di turismo a 360 gradi. In quella sede sono stato nominato a far parte della stessa giunta nazionale ed ho avuto l’incarico di organizzare e strutturare l’associazione in tutte le province della Sicilia, a partire da Trapani, la mia città.

Leggi tutto

Operativo il bonus sud che incentiva le assunzioni di lavoratori a tempo indeterminato, anche parziale, nelle regioni del sud, ovviamente Sicilia compresa.

Non è tanto, sempre se consideriamo incentivi vecchia maniera tipo la ormai rimpianta 407 o gli sgravi triennali e biennali. Ma questo passa il convento…

Leggi tutto

Come ormai risaputo il contratto a tempo determinato, dopo l’intervento del decreto dignità, superato i 12 mesi necessita di causali ritenute ormai da tutti gli operatori del diritto ma anche dai Consulenti del lavoro praticamente impossibili ad esclusione della sostituzione, ma questa causale, si ricorda, in ogni caso non può sforare i 24 mesi in sommatoria.

Leggi tutto

In via sperimentale per il triennio dal 2019 al 2021 il Decreto Legge 4/2019 ha introdotto, per gli iscritti alla gestione Inps (non tutti) e per gli iscritti alla gestione separata, la possibilità di conseguire il diritto alla pensione ma solo per coloro che raggiungono un’età anagrafica di almeno 62 anni e di un’anzianità contributiva minima di 38 anni di contributi.

Leggi tutto

La costituzione di nuove aziende prevede la possibilità di accedere ad un finanziamento a tasso agevolato per le imprese a prevalente o totale partecipazione giovanile o femminile da parte di Invitalia.

Leggi tutto

Le collaborazioni coordinate e continuative, a far data dal 1 gennaio 2016 , che si concretano in prestazioni di lavoro esclusivamente personali e continuative e le cui modalità di esecuzione del rapporto lavorativo sono organizzate dal committente, nonché datore di lavoro, anche con riferimento ai tempi (orario di lavoro) e al luogo di lavoro (sede o unità locali o sedi temporanee) sono attratte dalla Legge dalla disciplina del lavoro subordinato.

Leggi tutto

Il riscatto dei periodi non coperti da contribuzione per la prima volta in Italia diventa più semplice anche se ancora non usufruibile a tutti considerando inoltre la sperimentalità fino al 2021.

Leggi tutto

I soggetti incaricati al primo soccorso aziendale sono obbligati a frequentare i corsi di formazione specifici che risultano essere differenziati in base ai rischi aziendali. La formazione è svolta da personale medico che si avvale della collaborazione di personale infermieristico o di altro personale specializzato (esempio istruttori Blsd), nello svolgimento della parte pratica.

Leggi tutto

La corte di Cassazione nell’ordinanza n. 138/2018 si è espressa nel delicato tema di un licenziamento per giusta causa per assenza ingiustificata del lavoratore in un corso di sicurezza sul lavoro obbligatorio.

Leggi tutto

20/77